Vai al contenuto

Cosa vedere a Mile (弥勒) nello Yunnan

A soli 30 minuti di treno da Kunming, Mile (弥勒) è una città sorprendentemente bella. Scopri cosa vedere.

Mile è una piccola città (circa 500.000 persone) situata nella prefettura autonoma Honghe Hani e Yi nella provincia dello Yunnan (Cina), la stessa prefettura dove si trovano le famose terrazze di riso Yuanyang.

Nonostante viva solo a circa 90 km da questa città, non ci sono mai stato prima. Così recentemente ho deciso di fare un breve viaggio e vedere cosa ha da offrire Mile e se vale la pena visitarla oppure no.

Su Internet ci sono pochissime informazioni su ciò che si può fare e vedere in quella zona e la maggior parte sono traduzioni (fatte male) dal cinese all’inglese. In questo articolo, cercherò quindi di darti alcuni dettagli utili se stai pianificando un viaggio a Mile, la città del Buddha.

Come arrivare a Mile (弥勒)

Il modo migliore e più veloce per arrivare a Mile è con treno. Puoi prenotare il biglietto dal sito ufficiale delle ferrovie cinesi.

Se prendi il treno da Kunming devi andare alla stazione ferroviaria Kunming Sud (Kunming Nan). Il viaggio dura circa 30 minuti: ci vuole più tempo per arrivare alla stazione ferroviaria che per arrivare a Mile (un altro posto visitabile facilmente prendendo il treno dalla stessa stazione è Puzhehei di cui ho parlato qui.)

La stazione ferroviaria di Mile si trova a circa 20 minuti dalla città. Una volta arrivati si può prendere un Didi (l’Uber della Cina) o un autobus per raggiungere il centro della città.

Qual è il periodo migliore per visitare Mile

Grazie alla sua posizione sull’altopiano dello Yunnan-Guizhou (circa 1500slm) il clima è abbastanza piacevole tutto l’anno.

Probabilmente eviterei la stagione delle piogge che di solito inizia da Aprile e dura fino a Ottobre, ma per essere onesti anche durante quella stagione ci sono molti giorni di sole.

Cosa vedere e cosa fare a Mile

Ecco una lista dei luoghi più famosi da visitare nella zona:

Echo Lake – Shēngtài hú (生态湖)

Echo Lake è stata la prima bella sorpresa di Mile. Situato proprio nel centro della città, è un piccolo lago circondato da un bel parco e una strada pedonale. C’è anche una spiaggia di sabbia abbastanza grande, ma purtroppo non è permesso fare il bagno nel lago. C’è però una piscina nelle vicinanze, come si può vedere dalla foto.

Sul lago, c’è un famoso resort di lusso (Huquan Hotel) che vanta oltre 500 camere e ha una Spa. La posizione è abbastanza buona.

Il parco è un bel tocco soprattutto per una città cinese.

Città vecchia di Mile

Accanto al lago si trova la nuova “città vecchia”. In Cina quasi tutte le grandi città hanno una “città vecchia” anche se la maggior parte non sono veramente vecchie. Si tratta infatti di ricostruzioni usando classica architettura cinese.

C’è anche un canale artificiale tutto intorno alla città (un’altra cosa molto comune in Cina). Niente di spettacolare, soprattutto se hai visitato Lijiang, Dali o Shaxi, ma vale la pena visitarlo di sera.

Dongfengyun (东风韵)

Dongfengyun è forse il luogo più famoso di Mile, soprattutto tra i cinesi. Quando ho visitato Mile, la zona era ancora in fase di sviluppo anche se la maggior parte è già stata completata.

L’area totale copre una superficie di circa 3,69 chilometri quadrati e gli edifici dall’aspetto strano non sono altro che installazioni artistiche permanenti.

La mente dietro molte delle installazioni è quella di Luo Xu (罗旭) un famoso scultore e artista dello Yunnan. Se sei interessato a saperne di più su di lui e sul suo progetto, puoi leggere questo articolo.

L’edificio sopra rappresenta la “cultura del vino rosso di Mile, così come la combinazione della cultura del fuoco della nazionalità Yi” uno dei gruppi etnici locali.

Dongfengyun si trova in quella che una volta era una fattoria statale, incentrata sulla coltivazione dell’uva. Oggi Mile sta diventando sempre più popolare per la produzione di vino (che è stato introdotto dai francesi quando hanno costruito la linea ferroviaria che collega Kunming al Vietnam).

Vista aerea di alcuni vigneti a Mile

Essendo italiano devo dire però che la Cina ha ancora molta strada da fare prima di poter anche solo pensare di competere con il vino Francese o Italiano… Comunque, è stata una bella sorpresa scoprire che anche lo Yunnan produce vino.

Per arrivare a Dongfengyun puoi prendere un autobus o, se non vuoi aspettare troppo, un taxi. Dal centro della città dovrebbe costare circa 60rmb. Per accedere al parco bisogna pagare un biglietto (circa 40rmb) e altri 20rmb se non si vuole camminare fino alla fine del parco (circa 2,2Km) ma andarci invece una macchina elettrica.

Parco Jinping shan (锦屏山风景区)

L’altro punto di riferimento di Mile è il parco Jinping shan che vanta il “Buddha sorridente più alto del mondo” (弥勒大佛) con i suoi 19,99 metri (fu costruito nel 1999).

Mi sentivo particolarmente pigro quando ho visitato questo parco e piuttosto che salire le interminabili scale ho deciso di far volare il drone. Si deve pagare un biglietto per entrare nell’area.

Far volare il drone è stata una buona scelta però, dato che si ha una bella vista delle terrazze di riso artificiali alla base della montagna.

Ad essere onesti non ho idea del perché queste terrazze siano state costruite, ma la mia ipotesi è che sia un omaggio alle terrazze di riso di Yuanyang, situate nella stessa prefettura.

Villaggio Keyi (可邑旅游小镇)

A circa 30 minuti a nord di Mile, si può visitare Keyi, che significa “buona fortuna, felicità e buon auspicio” nella lingua locale. Si tratta di un piccolo villaggio super turistico in cui vivono gli Axi, un ramo della minoranza Yi.

Per farla breve, Keyi è una trappola per turisti. Bisogna pagare un biglietto per entrare nella zona che non ha onestamente nulla da offrire.

Ci sono dei bei dipinti qua e là e la gente è molto gentile, ma si possono vedere le stesse cose più o meno in tutti i villaggi delle minoranze dello Yunnan, e senza spendere un soldo.

C’è anche un ponte sospeso sulla foresta e una statua gigante di una tigre che salta in cima a una montagna, ma sembra siano stati costruiti solo per giustificare il prezzo del biglietto.

Oltre alle cose che ho elencato in questo articolo, ci sono altre cose da vedere a Mile. Ci sono per esempio un enorme parco acquatico e il parco Taiping (太平森林公园) fuori città. Se hai la possibilità di andarci fammi sapere se sono carini.

Vale la pena visitare Mile?

Ad essere sinceri dipende. Sicuramente non includerei Mile nell’itinerario se il tempo è limitato, a meno che non ti interessi assolutamente visitare luoghi specifici come per esempio il parco Dongfengyun.

D’altra parte, se hai molto tempo, forse perché vivi già in Cina e sei alla ricerca di nuovi posti da scoprire, direi che Mile è un bel posto da visitare. Non ha la solita atmosfera delle città cinesi, il meteo è piacevole tutto l’anno, il posto non è sovraffollato e ci si può rilassare in una delle tante Spa della zona.

Puoi prenotare il tuo hotel a Mile qui oppure (la scelta migliore per la Cina) su Trip.com.

Come sempre non dimenticare di scaricare una VPN (io uso ExpressVPN) prima di partire per la Cina e anche di controllare la mia guida di viaggio in Cina.

Non perderti questo articolo su un altro posto vicino a Kunming: il Lago Fuxian.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.