Vai al contenuto

Cosa vedere ad Ao Nang, Krabi, in Thailandia

Ao Nang è uno dei luoghi più turistici della Thailandia. In questo articolo spiego cosa vedere e dove dormire in questa bella località in Thailandia.

spiaggia di ao nang a krabi in thailandia

Ao Nang è una delle spiagge più popolari nella provincia di Krabi in Thailandia. Meta inizialmente molto popolare tra i backpackers, è ormai presa d’assalto dal turismo di massa soprattutto grazie ai voli charter in arrivo da Krabi. Questo non significa che non valga la pena passare qualche giorno a rilassarsi in questo angolo di Thailandia. Non bisogna dimenticare inoltre che Ao Nang è uno dei punti di partenza per visitare la ancora più affollata e bella Koh Phi Phi Don (qui la guida a Phi Phi Island).

Come arrivare ad Ao Nang e come muoversi

cosa fare ad ao nang


Arrivare ad Ao Nang è piuttosto semplice. Dall’aeroporto, che si trova a Krabi e dista circa 40 minuti, ci sono numerosi taxi e minivan che possono portarti direttamente in albergo. La soluzione più economica sono i minivan condivisi ma sono ovviamente più lenti. Puoi cercare voli scontati per Krabi usando Momondo.

Una volta arrivato ad Ao Nang puoi tranquillamente girare a piedi o prendere una delle long tail boat per raggiungere le isole vicine. Orientarsi è molto semplice: i negozi e i ristoranti si trovano tutti lungo la strada principale.

Dove dormire ad Ao Nang

albergo deevana plaza ad ao nang


Essendo una meta molto popolare, non mancano gli alberghi e le guest house adatte a tutte le tasche. Durante il mio soggiorno ad Ao Nang ho scelto il Deevana Krabi Resort un bel resort 4 stelle dai prezzi più che accessibili. E’ dotato di due piscine e l’intero resort è nuovo e si vede. Le casette sono molto curate e l’impressione che si ha girando per le stradine è di una struttura tenuta molto bene. Il resort si trova a circa 5 minuti a piedi dalla spiaggia di Ao Nang e questo significa che è una zona molto silenziosa. Non sentirai il rumore delle long tail boat nè delle macchine.

La colazione è abbondante e il personale molto gentile. Inoltre ogni stanza è fornita di un kit per la spiaggia con asciugamani e infradito da usare al mare. Se dovessi tornare ad Ao Nang tornerei certamente al Deevana Krabi Resort.

Cosa vedere ad Ao Nang

krabi sunset cruises

La Thailandia è famosa per le spiagge splendide e le numerose isole (circa 1400 secondo alcune stime) dalle acqua cristalline. La spiaggia principale di Ao Nang non è onestamente eccezionale, come spesso capita in luoghi dove il turismo di massa ha preso il sopravvento. Ma è comunque il luogo ideale per fare alcune escursioni nelle isole vicine.

Un’escursione con Krabi Sunset Cruises

krabi sunset cruises opinioni

Dopo aver visitato diversi posti in cui è possibile fare escursioni in barca, come per esempio El Nido nelle Filippine, ho capito che se proprio si vogliono spendere soldi è meglio scegliere un tour di medio o alto livello. Questo permette spesso di evitare la folla, il servizio in barca è decisamente migliore e l’esperienza in generale è completamente diversa. Provare per credere. Per l’escursione nelle isola vicino ad Ao Nang mi sono affidato a Krabi Sunset Cruises. E’ una barca gestita da una coppia di ragazzi Australiani.

E’ possibile scegliere il tour al mattino o al pomeriggio. Io consiglio quello al pomeriggio perchè al rientro, quando è buio, potrai nuotare con il plankton luminescente, davvero un’esperienza unica, ma purtroppo non fotografabile…

Il tour comprende una visita a 4 isole (Poda, Chicken, Si and Ta Ming) ed è possible usare gratuitamente il Kayak o la Paddle Board. Inoltre i drinks non alcolici sono gratuiti. Tour non esattamente low cost ma fortemente consigliato!

Se invece preferisci fare un’escursione a Phi Phi Island completamente in Italiano prova a dare un’occhiata a questo tour.

Un giro a Railay Beach

Visto che Rai Leh (Railay) è una penisola circondata dal mare, non è possible arrivarci da Ao Nang via terra. Dovrai prendere una long tail boat da Ao Nang. Il prezzo dipende soprattutto dall’orario e dalla quantità di persone. Ogni barca può ospitare 8 persone e se è piena il prezzo per persona è chiaramente più basso. Di sera e al mattino presto i prezzi sono molto più alti. Railay è una spiaggia molto bella che può essere però molto affollata durante il giorno. Io consiglio di visitare questi posti molto turistici al mattino presto, prima dell’arrivo delle masse di turisti, proprio come ho fatto a Phi Phi Island dove per arrivare prima di tutti mi sono svegliato alle 5 del mattino. Ma ne è valsa la pena.

Provare le specialità Thai

Chi mi conosce sa che sono di bocca buona e non mi tiro mai indietro quando c’è da provare qualcosa di nuovo. Ma anche per chi è più schizzinoso non può rimanere indifferente alla cucina Thailandese. E’ sempre difficile dire quale sia la cucina migliore al mondo e forse non esiste una risposta ma personalmente quella Thai è nella mia top 3 assieme a quella della Giordania e quella Italiana. Molti piatti sono piccanti ed è bene specificare se non si vuole il peperoncino anche se molte volte la richiesta verrà puntualmente ignorata. 🙂

Un altro aspetto della cucina Thai è che è molto economia e persino in posti molto turistici è possibile trovare Pad Thai e Papaya Salad per 2 o 3 euro.

Un massaggio Thai

Quale posto migliore per farsi una massaggio thailandese se non la Thailandia! Giusto?! Ebbene, shame on me perchè nei due viaggi che fin’ora ho fatto in Thailandia non sono ancora riuscito a farmi un massaggio! Ogni volta mi riprometto di fare un massaggio al termine del viaggio salvo poi ritrovarmi puntualmente all’utlimo giorno senza tempo e senza soldi. La prossima volta sarà la prima cosa che farò. Promesso. Tu non fare come me: fatti un massaggio Thai in Thailandia!

Per finire la Thailandia è il luogo ideale anche per fare shopping spendendo veramente poco o, cosa molto comune tra gli espatriati occidentali che vivono in Asia, farsi curare visto che le strutture sanitarie sono di ottimo livello. Questo però è meglio farlo a Bangkok. E non dimenticare di fare quello per cui sei arrivato fino in Asia: rilassarti!

cosa vedere e cosa fare ad ao nang

Qui trovi un articolo su cosa fare ad Ayutthaya a circa un’ora da Bangkok. Qui altre foto che ho scattato a Krabi.

2 commenti su “Cosa vedere ad Ao Nang, Krabi, in Thailandia”

  1. Sergio

    Mi hai fatto venire voglia di andarci, quindi….
    Bravo

Rispondi a Sergio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.