Vai al contenuto

Guida di viaggio al Monte Fanjing nel Guizhou

Il monte Fanjing o Fanjinfshan è il luogo più famoso della provincia di Guizhou. Leggi la mia guida per scoprire come organizzare il tuo viaggio.

fanjingshan

Fanjingshan (梵净山), chiamato anche Monte Fanjing, è uno dei luoghi più belli della Cina. Sembra uscito da un film di fantasia, ma è un luogo assolutamente reale. Dopo aver viaggiato molto in Cina posso dire che questo luogo è all’altezza della sua reputazione.

Ecco alcune informazioni utili:

  1. Sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO: Fanjingshan è stato designato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO nel 2018 per la sua biodiversità e il suo significato culturale.
  2. Montagna sacra buddista: Il Fanjingshan è considerato una montagna sacra nel buddismo e ospita diversi templi e monasteri buddisti. Viene spesso definito il “Regno buddista sulle nuvole”.
  3. Flora e fauna diverse: Fanjingshan è rinomato per la sua ricca biodiversità. Ospita numerose specie vegetali endemiche, animali rari come la scimmia dal naso canuto del Guizhou e oltre 2.000 specie di piante.
  4. Vetta d’oro delle Nuvole Rosse: La vetta più alta del Fanjingshan è chiamata “Vetta d’oro delle nuvole rosse” e raggiunge un’altezza di 2.570 metri (8.430 piedi). Spesso è coperta dalla nebbia, creando un’atmosfera mistica.
  5. La scala del cielo: Per raggiungere la vetta, i visitatori possono salire una serie di scale chiamate “Stairway to Heaven”. La scalinata è composta da oltre 8.000 gradini e offre un’ascesa impegnativa ma gratificante.
  6. Sforzi di conservazione: Fanjingshan si dedica alla conservazione dell’ambiente e al turismo sostenibile. Sono in vigore norme e misure rigorose per proteggere l’ecosistema e la fauna selvatica che si trova all’interno della riserva.
  7. Ricco patrimonio culturale: La montagna ha un valore culturale significativo per le comunità etniche locali, in particolare per i popoli Tujia e Miao. I loro costumi tradizionali, i rituali e le feste sono strettamente legati alla montagna e alla sua importanza religiosa.

Qual è il momento migliore per visitare Fanjingshan

I mesi da Aprile a Novembre sono i migliori per visitare Fanjingshan, ma ogni stagione ha i suoi pro e contro. Evita assolutamente le festività nazionali e locali. Ho visitato il monte durante una festività che si celebrava solo a Guiyang (capitale del Guizhou) e ho impiegato SEI ore per arrivare in cima. Non immagino nemmeno quanta gente ci sarà durante le feste nazionali.

Per quanto riguarda il meteo, di solito è nuvoloso e piovoso, il che in questo luogo particolare è una buona cosa: conferisce al monte Fanjing l’atmosfera perfetta. Questo è uno dei pochi posti in cui una giornata di sole e senza nuvole non è valorizza la bellezza del luogo.

Dove soggiornare e per quanto tempo

Non è possibile pernottare in montagna. Mi ci è voluto un po’ per capirlo, ma Fanjing è un parco recintato senza hotel. L’alternativa migliore è quella di alloggiare in una delle tante guesthouse che si trovano proprio davanti all’ingresso, a circa un paio di km dal cancello principale. Io ho soggiornato in questo ottimo ostello. La proprietaria è gentile e mi ha accompagnato al cancello principale al mattino.

In alternativa, è possibile soggiornare a Jiankou, la città principale situata a circa mezz’ora dal parco.

Fanjingshan può essere raggiunto percorrendo gli 8888 gradini (la salita richiede circa 5 ore) o con la funivia. Se hai intenzione di scegliere la prima opzione, ti servono due notti, altrimenti una notte è sufficiente. Consiglio di arrivare il giorno prima, pernottare in zona e visitare la montagna il giorno successivo. Di solitomezza giornata è sufficiente per esplorare tutta l’area.

Come arrivare a Fanjingshan

Il punto di partenza ideale è Tongren (同仁). La città è ben collegata al resto della Cina grazie ad un aeroporto e alla stazione dei treni ad alta velocità. Da Tongren si può prendere un autobus per Jiangkou (江口), la città principale prima di Fanjingshan. Ci sono molte stazioni degli autobus a Tongren, ma l’opzione migliore è la stazione degli autobus turistici di Tongren (铜仁旅游客运站). Una volta arrivato a Jiangkou, puoi raggiungere il tuo hotel in taxi.

La città vecchia di Fenghuang e Zhangjiajie (qui la mia guida) non sono troppo distanti e spesso sono parte dello stesso itinerario di viaggio, ma purtroppo Fanjingshan non è ben collegato. Devi prima arrivare a Tongren, come ho spiegato nel paragrafo precedente.

Come esplorare il monte Fanjing

Devi entrare dall’ingresso principale del parco in cui puoi acquistare il biglietto. Il biglietto comprende anche la corsa sul minibus che ti porterà alla montagna vera e propria, situata a circa 10 km di distanza. Ciò che non è incluso è la funivia perché, tecnicamente, una volta dentro il parco, puoi salire in cima a piedi. Il biglietto della funivia può essere acquistato più avanti.

Come puoi vedere, quando l’ho visitato c’era una quantità assurda di persone, ma la maggior parte delle volte non dovrebbe essere così affollato.

Una volta arrivato in cima alla montagna, c’è un sentiero abbastanza rettilineo che ti porterà in vetta.

Tieni presente che tecnicamente i droni non sono ammessi nel parco, a meno che tu non abbia un permesso (che io avevo). Da quanto ho capito, non si tratta di una restrizione dell’Autorità per l’aviazione civile, ma di una politica adottata dalla società che gestisce il parco. Ecco perché non vedrai alcuna restrizione sull’app del drone. Qui trovi maggiori informazioni sulle leggi internazionali in materia di droni.

Se hai intenzione di esplorare ulteriormente la provincia di Guizhou, non perderti la mia guida di viaggio a Xijiang, un bellissimo villaggio dove potrai conoscere meglio la minoranza Miao.

Qui trovi altre foto che ho scattato nel Guizhou. Se hai tempo consiglio di visitare anche la città vecchia di Furong, non troppo lontano dal monte Fanjing.

2 commenti su “Guida di viaggio al Monte Fanjing nel Guizhou”

  1. Arnaldo

    Buonasera,mi trovo attualmente a Guizhou e vorrei visitare nei prossimi giorni (dopo la festa di otto giorni) questa meravigliosa montagna buddista,vorrei chiederle gentilmente il clima che posso trovare e se mi devo vestire in modo invernale.
    Grazie per l’ informazione e le auguro una buona serata.

    1. Salve Arnaldo, il clima è difficile da prevedere. Solitamente comunque è nuvoloso e fa freddo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *