Otranto

Cosa vedere ad

Otranto

Con poco più di 5700 abitanti, Otranto si trova nel punto più ad est della penisola Italiana.

Nonostante le piccole dimensioni, è una città affascinante: una fortezza sul mare che ti farà scoprire la Puglia più autentica con i suoi profumi e sapori.

Se stai pensando di organizzare una vacanza in Salento, ecco qualche spunto su cosa vedere e cosa fare a Otranto.

Qual è il periodo migliore per visitare Otranto?

Otranto ha un clima mite tutto l'anno, anche se in inverno le temperature minime possono essere abbastanza basse. L'estate è il periodo migliore per esplorare questa parte di Salento, soprattutto se ami il caldo.

COSA VEDERE

Castello Aragonese di Otranto

Costruito verso la fine del '400, fu danneggiato e ricostruito diverse volte. L'aspetto attuale si deve ai Viceré spagnoli.

Cattedrale di Santa Maria Annunziata

La Cattedrale di Otranto è il luogo di culto più importante della città. Fu edificata nel 1068 dal vescovo normanno Guglielmo e fu costruita usando diversi stili architettonici.

All'interno della Cattedrale si trovano i resti degli 800 martiri dell'invasione Turca

Puoi entrare nel centro storico passando dalla Porta Alfonsina. Continuando a camminare arriverai alla Basilica di San Pietro e alla Chiesa di Santa Maria. Ti consiglio di vagare per le viuzze del centro senza nessuna meta in particolare, magari verso l'ora del tramonto. 

Centro storico di Otranto

Baia dei Turchi

Pochi chilometri a nord di Otranto, secondo la tradizione fu qui dove sbarcarono i turchi durante l'assedio del XV secolo. La baia appartiene all'Oasi protetta dei Laghi Alimini.

A poco meno di 20 Km da Otranto, Santa Cesarea Terme è una bella città termale. Se vuoi concederti qualche lusso

Santa Cesarea Terme

SEGUIMI SU INSTAGRAM